CATECHESI E DISABILITA’: per una Chiesa realmente accogliente

MATERIALI INCONTRO:

Relazione “La catechesi a persone disabili” -Suor Nadia Pierani  

Presentazione “La catechesi a persone disabili” Suor Nadia Pierani

Comunità cristiana, catechesi, persone disabili (Diocesi di Torino)

Educazione religiosa e disabilità – Roberta Cardin

Le persone con disabilità e l’iniziazione alla vita cristiana– Documento della Diocesi di Vicenza

Relazione “Le persone disabili sono prima persone” -Bianca Marengo

Presentazione “Le persone disabili sono prima persone” Bianca Marengo

Relazione “Ci sono anche delle difficoltà”- Emilia Cerrina

Presentazione “Abili in Cristo”- Emilia Cerrina

Carissimi catechisti,

uno degli orizzonti su cui l’ufficio catechistico sta cercando di rilanciare l’attenzione diocesana a partire dalla formazione di quest’anno pastorale, è quello della catechesi delle persone disabili

Già il ‘Documento Base’ Il Rinnovamento della Catechesi (1970/1988)  sottolineava (n. 123-127) come soggetti della catechesi sono tutti i fedeli battezzati, con particolare attenzione per coloro che sono segnati da situazioni di povertà e debolezza, a testimoniare la vicinanza e la presenza di Cristo accanto e negli ultimi. «Tutti costoro, in particolare, Dio ha scelto “per farli ricchi con la fede, ed eredi del regno che ha promesso a quelli che lo amano”.  La sollecitudine dimostrata in questa direzione è «segno di autenticità della catechesi. Gli Orientamenti per l’annuncio e la catechesi in Italia “Incontriamo Gesù”, del 29 giugno 2014, sottolineano fortemente questa attenzione alla persona, chiedendo di rilanciare e promuovere in tutte le diocesi italiane il ‘Settore per la catechesi delle persone disabili’, fondato a livello nazionale nel 1993.

L’Ufficio Catechistico della Diocesi di Alba, con il desiderio di essere autenticamente accogliente e presente al fianco di ogni persona, ha già iniziato una prima opera di sensibilizzazione sul tema ‘catechesi e disabilità’.

Chiediamo a ciascuno di Voi catechisti di prendere a cuore questa attenzione, in grado di rendere la chiesa luogo realmente accogliente per ogni persona. È importante che le nostre comunità possano contare su catechisti sensibili e preparati per accogliere persone, bambini e ragazzi,  che vivono la disabilità e situazioni di fragilità fisica, psichica, motoria (famigliare, sociale…).  Mentre l’anno pastorale volge al termine, e prima dell’inizio degli incontri di verifica e progettazione dei prossimi percorsi di catechesi, vi chiediamo di essere presenti all’incontro che si terrà

 

MARTEDI 21 MAGGIO 2019

alle ore 20,45 in SEMINARIO VESCOVILE ad Alba

sul tema “Catechesi e disabilità: per una chiesa realmente accogliente

Relatrici:

Suor Nadia Pierani, Cottolengo di Alba

Bianca Marengo, La Carovana

Emilia Cerrina, com. Papa Giovanni XXIII

Locandina in Pdf

 

Chiediamo la vostra disponibilità a partecipare e collaborazione nel coinvolgere tutti i catechisti in maggiormente numero possibile per essere rappresentativi di ogni nostra unità pastorale. E’ un tema ‘fragile’, che spesso viene tralasciato per altri ‘più urgenti’: noi crediamo che l’attenzione alla debolezza sia quell’urgenza che può rivelare con forza l’amore e la carità che devono contraddistinguere un annuncio che sia autenticamente cristiano.

Grazie per la vostra collaborazione nel diffondere in parrocchia la data dell’incontro, e per la presenza che saprete garantire!

Sul sito della diocesi di Alba sono già presenti le linee su cui intendiamo sviluppare il nostro lavoro per questo ambito.